76° ANNIVERSARIO (1940-2016)

CENNI STORICI DELL’ARMERIA PALMA

1930 L’IDEA - 1940 LA REALIZZAZIONE

Un periodo storico difficile: eppure, la passione, meglio dire l’amore per la caccia, insito nell’animo del nostro FONDATORE, vince sull’infausto momento. E’ Cosimo Palma che fonda l’omonima Armeria in corso Cavour ad Ostuni.
L’Armeria, da subito, è animata da una folta presenza di cacciatori di “ogni ceto sociale” accumunati da un’unica passione: LA CACCIA.

1955 - Altro anno storico per l’Azienda con il trasferimento nella seconda sede di corso Vittorio Emanuele 10. Storica, è la nuova politica aziendale che mira alla commercializzazione di prodotti prestigiosi e di alta qualità.
Nelle vetrine spiccano i bellissimi Franchi, le prestigiose doppiette Bernardelli e, dulcis in fundo, le impareggiabili doppiette del grande maestro Enrico Desenzani di cui conserviamo ancora oggi, uno splendido esemplare calibro 20 datato 1955 ed appositamente costruito per Cosimo Palma. Parimenti l’inizio del caricamento cartucce con tutte le polveri blasonate dell’epoca.

1966 - Altra data significativa, l’Azienda si trasforma è diventa Cosimo Palma & Figlio. La produzione di cartucce, rigorosamente manuale copre appena il fabbisogno inter/provinciale per tanto non è possibile pensare ad un mercato più largo senza un caricamento automatico.
Cosimo Palma, pur conscio della necessità di un caricamento automatico, pone due condizioni:
  • L’impianto deve avere caratteristiche tali da garantire un caricamento con scarti inesistenti od irrilevanti.
  • Avoca a sé la serie ammiraglia che continuerà ad essere caricata a mano e, sulle relative scatoline farà apporre la dicitura: Speciale caricamento a mano; evento questo che continua tutt’oggi con le M:B: Pelletts e le Cospal Slug.
1973 - La Cosimo Palma & Figlio si trasforma in Franco Palma Raffaele. Gli orizzonti commerciali della Franco Palma si allargano a quasi tutte le regioni del Sud, con una produzione oraria di oltre 8,000 cartucce.
Prestigio e lustro per l’Azienda con le rappresentanze e deposito dei grandi marchi Ravizza, Purgotti, Armi di lusso Famars e Franchi che, nel 1975, porterà la Franco Palma ad essere il maggiore grossista di casa Franchi in Italia.

1976 - La nuovissima ed ampia sede di via S. Sonnino.

1979 - Cosimo Palma improvvisamente viene a mancare e, come onorarlo al meglio se non dedicandogli una cartuccia del tipo fine? Nasce così la COSPAL a cui seguiranno tante altre sigle originali Palma che, copriranno l’intera produzione.